Magazine: News e curiosità dal mondo del Juicing e Detox

5 Migliori Rimedi Naturali per Caviglie, Gambe e Piedi Gonfi

L'edema è il motivo principale per cui le vostre gambe, caviglie e piedi spesso si gonfiano, ma anche periodi prolungati passati da seduti o in piedi possono causare gonfiore. Ecco alcuni consigli su come trattare gambe stanche e gonfie in modo completamente naturale.

I vostri piedi, le caviglie e le gambe di solito si gonfiano durante la giornata, e tornano normali la mattina, ma la condizione può peggiorarsi di nuovo durante la giornata. La maggior parte delle donne lamenta di avere gambe gonfie in estate, affermando di sentire come un formicolio sotto pelle, e fastidiosi crampi che spesso disturbano il sonno notturno.

I medici raccomandano di indossare vestiti comodi, di fare passeggiate regolarmente, di evitare periodi prolungati da seduti o in piedi, di ridurre l'esposizione al sole in estate e molti altri consigli che potete sfruttare per provare sollievo istantaneamente.

Articolo correlato: 7 rituali mattutini per sbarazzarsi della cellulite

Ghiaccio

Sedetevi e rilassate le gambe. Mettete un po' di ghiaccio in una borsina di plastica e avvolgetela in un asciugamano. Applicate sull'area gonfia finché il gonfiore non sparisce completamente.

Acceto

L'aceto non va bene solo per slogature e stiramenti, ma è efficiente anche per trattare i piedi stanchi gonfi. Riscaldate parti uguali di aceto ed acqua. Immergete un asciugamano nella soluzione, strizzate il liquido in eccesso e avvolgetelo attorno all'area gonfia sul corpo. Tenete l'impacco per cinque minuti. Ripetete la procedura tre volte.

Cetriolo

Un altro ottimo rimedio per piedi e gambe gonfie. Tagliate a fette un cetriolo e applicatelo sui piedi. Avvolgete tutto quanto con un bendaggio o con un asciugamano di cotone. La fette di cetriolo assorbono il fluido accumulato e velocizzano il recupero.

Lecitina

La lecitina in polvere è molto efficace nel trattare i piedi gonfi, specialmente durante la gravidanza. Assumete la dose raccomandata di lecitina regolarmente per 2 o 3 mesi. I risultati sono garantiti.

Vitamina E ed Esercizio

È importante consumare cibi ricchi di vitamina E, oppure si possono assumere integratori alimentari. Spinaci, patate dolci, semi di girasole, germi di grano e olio di mandorle sono solo alcuni dei cibi considerati ricchi di vitamina E.

Per quanto riguarda l'esercizio, ci sono alcuni consigli per persone che soffrono di piedi e gambe gonfi:

Sdraiatevi su un tappeto e ruotate la gamba in senso orario per 10-15 volte, poi fate la stessa cosa nella direzione opposta. Ripetete lo stesso esercizio con l'altra gamba. Questo aiuterà a ridurre qualsiasi gonfiore e a migliorare la circolazione.