Magazine: News e curiosità dal mondo del Juicing e Detox

7 cibi per avere una pelle favolosa!

Come avere una pelle luminosa? Come avere una pelle perfetta? Queste sono le domande che la maggior parte di noi pone agli specialisti della pelle e ai dermatologi e per le quali necessitiamo di una risposta soddisfacente. Una pelle chiara e luminosa è un sogno per ogni persona. Ecco 7 semplici step per avere una pelle favolosa:

Correlata: Restituire luce alla pelle, con dolcezza.

  1. Pesce oleoso come salmone o tonno

Mangiare pesce fornisce al tuo corpo biotina, una vitamina B che, tra le sue tante proprietà, produce acidi grassi e metabolizza gli aminoacidi (i blocchi costituenti delle proteine). Una deficienza di biotina può causare, fra le altre cose, pelle squamosa - che chiaramente, nessuno desidera.

  1. Semi di Chia

Gli acidi grassi Omega-3 aiutano a mantenere le membrane cellulari proteggendo la pelle ed idratandola. I semi di chia e le noci sono ricchi di questi acidi grassi (ottima scelte se sei vegetariana).

pelle

  1. Patate dolci

Assumere una dieta ricca di verdura aiuta il corpo con molta acqua, mantenendo la pelle e le altre cellule adeguatamente idratate. E far il pieno di frutta e verdura colorata - specialmente quella ricca di vitamina A, come le patate dolci, le carote,gli spinaci - è stato dimostrato migliorare il colore della pelle ed il suo aspetto aumentandone i toni gialli e rossi.

  1. Mandorle

Piene di vitmina E, le mandorle possono aiutarti a mantenere la pelle sana. Anche se pilucchare questo tipo di noci non sostituisce la protezione solare, vale la pena notare che la vitamina E può proteggere anche la pella dai danni causati dal sole.

  1. Semi di girasole

Questi semini forniscono una fonte eccellente di vitamina E e aiutano a proteggere la pelle dai danni causati dai radicali liberi  presenti nell'ambiente e nel corpo (i radicali liberi in eccesso possono danneggiare le cellule del corpo, incluse quelle epidermiche)

pelle donne

  1. Carboidrati complessi

I cibi processati e la farina bianca aumentano l'infiammazione e causano attacchi di acne. Sostituisci la pasta ed il riso bianco con carboidrati complessi come orzo, quinoa, fagioli e riso integrale - cibi dal minor indice glicemico.

  1. Succo d'arancia

Anche se i succhi spesso non godono di buona fama, il succo d'arancia fornisce idratazione e vitamina C, la quale funziona come antiossidante per proteggere la pelle ed altre cellule dal danno causato dai radicali iberi presenti nell'ambiente e nel corpo. La vitamina C inoltre aiuta a creare collagene, la proteina strutturale principale del corpo.